Sicurezza sul lavoro



GAIA da sempre pone al centro della propria cultura aziendale e dei propri processi produttivi la tutela della salute e della sicurezza e l’integrità psico-fisica delle persone, siano esse dipendenti propri o appaltatori. Il percorso verso l’eccellenza inizia con il conseguimento della certificazione sulla sicurezza OHSAS 18001 ottenuta per la prima volta nel 2007 e rinnovata nel 2016.
Nel 2017, se si considerano gli infortuni denunciati all’INAIL di durata superiore a tre giorni, l’indice di frequenza di infortunio è di 14,85 (-16,44 % rispetto al 2016) e pari a 14,85 (-21,66 % rispetto al 2015) se si considerano anche gli infortuni di durata inferiore ai tre giorni.
Si sono verificati n. 3 infortuni in itinere (percorso casa-lavoro) nel corso dell’anno 2017. L’indice di gravità nel 2017 è stato pari a 0,26 (-1,11% rispetto al dato del 2016).

Indicatori di salute e sicurezza

Grazie alla costante attenzione che GAIA pone sui temi inerenti salute e sicurezza e ad un’analisi puntuale degli infortuni e dei mancati incidenti ha permesso alla società di raggiungere dei risultati così importanti; il netto miglioramento degli indici rispetto al 2016 è il segno tangibile dell’operato di GAIA in questo ambito così importante.