Avvisi e bandi

In questa sezione sono elencate le gare ad evidenza pubblica e gli avvisi destinati ai fornitori di GAIA.

 

***Comunicazione per le imprese (di cui all’art.1 let d) relativamente alla prosecuzione delle attività funzionali ad assicurare la continuità delle filiere dei settori di cui all’allegato 1 del  D.P.C.M. 22 marzo)***

 

Le imprese possono scaricare il seguente modulo da compilare e inviare alla Prefettura di Asti per continuare a svolgere la loro attività a servizio di GAIA.
I codici ATECO di GAIA sono:

  • 38. – Attività di raccolta, trattamento e smaltimento dei rifiuti; Recupero dei materiali
    In particolare:
    38.21 – Trattamento e smaltimento di rifiuti non pericolosi
    38.32 – Recupero e cernita di materiali

 

Modulo_art 1_lett_d


In seguito all’ entrata in vigore del DPCM 26 aprile 2020 si ribadisce alle ditte esterne l’obbligo da parte dell’appaltatore di informare immediatamente GAIA in caso di positività di propri dipendenti al tampone COVID-19 al fine di collaborare con l’ASL di riferimento. All’ emissione dell’ordine viene accertato che la detta esterna abbia preso visione del Protocollo di sicurezza interno di GAIA.

 

Protocollo sicurezza COVID 19


MODULISTICA PER LA SICUREZZA SUL LAVORO

 

Per l’informazione reciproca sui rischi specifici della propria attività, ai sensi dell’art. 26 del D.Lgs.81/2008 e s.m.i., le aziende fornitrici sono invitate a prendere visione dell’allegato AL_GS100 (versione italiana e inglese) in cui sono descritti i principali rischi presenti all’interno dei siti di GAIA.

Dopo aver letto tale allegato è necessario inviare a GAIA il moduloMD_GS034 Presa d’atto dei rischi in impianto(versione italiana e inglese), firmato da tutti coloro che dovranno accedere all’impianto di GAIA oggetto dell’ attività al seguente indirizzo: info@gaia.at.it


La pubblicazione dei testi delle procedure non ha carattere di ufficialità

I bandi


caricamento...